Cucina 2021: consigli per acquisti

La cucina è un ambiente di fondamentale importanza per ogni casa, in quanto ne rappresenta il centro pulsante, nel quale passiamo alcuni tra i momenti più piacevoli della giornata: quelli relativi alla preparazione dei pasti (e della loro consumazione, se la sala da pranzo è annessa alla cucina), degli aperitivi e più in generale possiamo parlarne come del luogo in cui si riunisce la famiglia, sia all’inizio della giornata che alla fine.

Negli anni ha conosciuto una grande rivalutazione, passando da cucinino chiuso a open space visibile, a sottolineare come sia sempre di più un ambiente cruciale: per questo e tanti altri motivi è importante scegliere mobili di qualità, capaci di durare nel tempo, una sorta di investimento.
Non solo, perché è inutile scegliere una cucina bella e di marca se poi non si presta attenzione ad un elemento topico, quale la progettazione: solo una cucina cucita su misura rispetto all’ambiente che la ospita e ai gusti dei proprietari di casa, può davvero considerarsi una spesa sensata.

Gli stili delle cucine

Possiamo dire che fondamentalmente siano due gli stili delle cucine, ovvero classico e moderno; esistono poi tutta una serie di varianti, come vedremo, ma è importante dire che quando si sceglie la cucina, essa deve armonizzarsi con lo stile imperante della casa.
Lo stile classico è quello più tradizionale, legato a una concezione intramontabile secondo cui le linee e i materiali debbano armonizzarsi in maniera il più regolare possibile; la cucina classica è qualcosa di consueto, ma nel senso più accogliente del termine. Ne fanno parte gli stili shabby, country, rustico e liberty, il legno è il materiale prediletto in tutte le sue tonalità naturali, ma anche in delicate nuance pastello.

Lo stile moderno, invece, attiene all’inconsueto: ardite sperimentazioni progettuali, soluzioni inaspettate e linee decise la fanno da padrone; i materiali ed i colori sono i più disparati, così come la scelta di sole, penisole e pareti attrezzate progettate per venire incontro alle esigenze più varie.
Ne fanno parte lo stile industrial, etnico, contemporaneo e nordico; si tratta di una tendenza molto in voga e per niente scontata.
Ma esistono anche vie di mezzo tra questi stili: è il caso delle cucine classiche contemporanee, che risultano essere una gradevolissima fusione in grado di accontentare anche i gusti più difficili.

Le cucine Lube

Il Gruppo Lube è la prima azienda produttrice di cucine in Italia e negli anni si è arricchita anche del marchio Creo; si tratta di una ditta dalla grande esperienza, la cui produzione si caratterizza per la grande qualità, nonché per l’estrema personalizzazione, sia di materiali che di colori che di finiture.

Una cucina Lube è già di per sè un prodotto validissimo, ma il cui valore aggiunto è proprio la progettazione, grazie alla quale ogni prodotto diventa unico, studiato apposta per adattarsi alle diverse abitazioni e ai differenti gusti dei committenti; insomma, parliamo proprio di piccole opere d’arte.

Le cucine Lube possono essere moderne, classiche contemporanee e borgo antico (parliamo di quelle in murature), ma la ditta si occupa anche della produzione di tavoli e sedie e dell’arredamento delle zone living.

Le cucine Stosa

Anche Stosa è un marchio storico per quanto riguarda l’arredamento della cucina: la sua esperienza ormai cinquantennale l’ha reso uno dei capisaldi del made in Italy, sinonimo di alta qualità e massima ricercatezza.

Il suo ampio catalogo offre molteplici soluzioni, in grado di accontentare ogni esigenza, sia per quanto riguarda le cucine più classiche che quelle più moderne; anche in questo caso sottolineiamo l’importanza della giusta progettazione che si deve accompagnare a prodotti di tale qualità, al fine di ottenere una cucina davvero su misura degli spazi disponibili e dei gusti del cliente.
Le cucine Stosa sono sì esempi di design, ma che strizza l’occhio alla praticità, in una varietà di materiali e finiture davvero incredibile.

Masoni Arredamenti

Dopo questa breve panoramica sulle cucine, concentriamoci su chi può effettivamente rendere possibile la realizzazione della nostra cucina dei sogni: parliamo di Masoni Arredamenti, una grande realtà al servizio di chiunque abbia bisogno di una consulenza professionale in merito alle cucine, ma anche agli arredi in generale.

Il suo staff altamente qualificato è a vostra disposizione per seguire passo passo ogni fase relativa alla progettazione della cucina: dalla misurazione degli ambienti, al montaggio e all’installazione finale, passando per la scelta di ogni dettaglio e finitura, elettrodomestici compresi, in grado di accordarsi allo stile preferito e con la consulenza necessaria ad occuparsi di tutto quanto riguardi l’universo cucine; ogni aspetto è curato al dettaglio, compresa l’assistenza post-vendita.

Il tutto per garantirvi un prodotto davvero personalizzato e progettato secondo i vostri desideri, con la qualità di grandi marchi come Lube e Stosa e la nota esperienza di Masoni Centro Cucine; vi consigliamo di visitare uno degli showroom dell’azienda, così da toccare con mano la qualità dei prodotti e la grande varietà proposta. Potrete parlare con il personale e farvi consigliare al meglio le soluzioni più indicate a seconda delle vostre esigenze e dei vostri gusti, oltre ad entrare in contatto con i marchi proposti.

Interessante è anche la possibilità di creare un proprio progetto di cucina da casa (specie in questi tempi di pandemia): basta fissare un appuntamento online e il personale di Masoni Arredamenti sarà in grado di aiutarvi anche a livello virtuale. Senza dimenticare la consulenza per beneficiare di incentivi e detrazioni, come il bonus mobili: Masoni è al vostro fianco anche in questo caso.

Perché se, come dicevamo all’inizio, la cucina è il centro nevralgico della casa, allora merita davvero che ci si dedichi con cura e passione alla sua progettazione, senza trascurare nessun dettaglio: solo così sarà la degna realizzazione dei nostri desideri.

About Marina Gian Nardone

Marina è un'esperta copywriter , si occupa di realizzare articoli redazioni e pubblicitari in linea con Google e gli utenti.

Check Also

compenso amministratore di condominio

Compenso amministratore condominio

Compenso amministratore condominio L’amministratore di condominio è una figura obbligatoria in quei complessi con più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *