Home / Lavoro / Riti Voodoo, cosa sono?

Riti Voodoo, cosa sono?

Il termine ‘Voodoo’ richiama subito alla mente antichi riti tribali e anche maledizioni e pratiche di magia nera, infatti nell’immaginario occidentale questo termine è da sempre collegato a pratiche di sventura e maledizione.

Il Voodoo è una antica religione afroamericana, che trae le sue origini in Africa ma che si sviluppa soprattutto nelle isole caraibiche. Il Voodoo non è solamente le famose bambole Voodoo o i feticci che sono usati per le maledizioni e le fatture, ma una religione abbastanza complessa che mischia elementi di religione e di magia, come ci spiega il sito specializzato di magianerapotente.com . Il nome deriva dal termine africano Vodu, che letteralmente significa ‘spirito, divinità’.

riti woodoo

Carica di sincretismo, questa religione ha anche approfittato di alcuni rituali cristiani (pur non essendo assolutamente riconosciuta dal cristianesimo) e non è neppure così antica, dato che nasce fra il 1600 ed il 1700 in America Latina ed in Africa. Si tratta di una religione prettamente animista, spiritista, connessa alla natura ed alle forze magiche sia positive che negative. Questa religione mischia alcuni elementi del cristianesimo con altri dello spiritismo ed oggi come oggi ha circa 60 milioni di seguaci.

Durante il colonialismo è stata molto repressa e anche per questo motivo le comunità caraibiche si sono determinate a conservarla e continuare a praticarla sino al giorno d’oggi, infatti è ancora abbastanza diffusa. Si è diffusa seguendo anche la schiavitù africana, quindi nelle isole americane, e oggi come oggi di riti Voodoo si parla tanto ma non sempre c’è chiarezza su che cosa sia effettivamente questa religione.

I riti  Voodoo

Uno dei riti Voodoo più noti in assoluto, grazie anche ai film ed alla narrativa, consiste nell’uso delle bambole Voodoo, che si tratta di bambole che secondo la tradizione Voodoo sono dotate di anima e di vita. A differenza di quanto spesso si pensa, la bambola Voodoo non è essenzialmente negativa e non viene creata solo per causare danno e sofferenza. Essa infatti serve principalmente per attirare la protezione degli spiriti e come scudo per potersi proteggere dagli spiriti negativi. Il Voodoo infatti non è composto solamente da riti di magia nera, ma anche essi sono contemplati.

Ad esempio il famoso rito delle bambole Voodoo che prevede la fattura sull’avversario prevede che una bambola, che incarna idealmente la persona sulla quale si vuole portare sfortuna e morte, venga trafitta e maledetta secondo particolari rituali. Le bambole Voodoo sono considerate da questa religione vive a tutti gli effetti, raccolgono quindi l’essenza di una persona – sono come il simbolo di un essere umano preciso – e questo sia per quanto riguarda i rituali positivi e di protezione, che per quanto riguarda i rituali negativi come per esempio le fatture di morte e non solo.

Oggi come oggi del Voodoo spesso si pensa solo che sia una religione fatta di magia nera, spiritismo ed esaltazione, ma è una religione abbastanza complessa che prevede sì rituali di magia nera ma anche rituali di protezione e preghiere agli dei per chiedere benessere e tutela, non solamente maledizioni e male.

 

About admin

Check Also

forniture per tappezziere

Forniture per tappezzieri a Roma? Un mercato fiorente

Forniture per tappezzerie Le forniture per tappezzerie seguono le tendenze moda e ogni anno subiscono …